Crea sito

Siti che seguo

Siti che seguo
Seguimi

Qui di seguito voglio aggiungere i siti, pagine dove vado di frequente..

https://www.fidelityhouse.eu/contents Sito che premia le passioni. Attraverso una moneta virtuale chiamata FI si viene premiati in base alle visualizzazioni uniche. Una volta raggiunto un tot di FI, i punti si convertono in buoni Amazon, Dechatlon e molti altri. Se ti piace scrivere, fotografare, è il sito che fa al caso tuo.

(Visited 43 times, 1 visits today)

Rana

Rana
Rana

Rane e rospi, rappresentano un grande gruppo di anfibi, ossia animali in grado di vivere sia sulla terraferma che in acqua, perchè  possono respirare o attraverso la pelle, o con i polmoni.

La rana che vedete appartiene ad una famiglia che raccoglie dalle 500 alle 600 specie. Diffuse in quasi tutto il mondo, tranne che in Antartide, Australia e nelle zone meridionali del Sud America. Tipicamente i ranidi hanno un corpo agile, testa appuntita, arti posteriori più lunghi di quelli posteriori, piedi palmati e pelle verde o bruna. La gran parte di essi vive in acqua dove vi si getta per nutrirsi o per nascondersi da qualche pericolo. Allo stadio adulto diventano carnivori nutrendosi di insetti, ragni e crostacei. Si riuniscono in gran numero per la riproduzione. i maschi gracidano per attirare le femmine, mentre sviluppano delle specie di ventose sulle dita, che servono per trattenerle. Le femmine depongono molte uova, ma poche arrivano a diventare adulti. In primavera vengono deposte negli stagni o in zone umide. Dalle uova gelatinose escono i girini che gradualmente sviluppano le zampe e si trasformano in piccola versione dei genitori.

Rana
Rana ©Paola AssandriPhoto 2016 All Rights Reserved (Clicca sull’ immagine per ingrandirla)
(Visited 127 times, 1 visits today)

Bombo

Bombo
Bombo

Oggi uscendo a fotografare fiori di lavanda, pensavo a quanti insetti mi sono simpatici. Mi sono venute alla mente coccinelle, farfalle, e speravo di trovare una di loro, e invece ho trovato un bombo. Bellissimo vedere all’opera questo mini pelosone, che vola indaffaratissimo da un fiore all’altro della lavanda, senza sosta. Mi è così simpatico che sono stata a fotografarlo per una buona oretta. Gli ho fatto un sacco di click, manco fosse una star. Mi è decisamente molto più simpatico delle api, sarà per la sua forma tozza, oppure perchè lo vedo grosso e innoquo, comunque mi è davvero simpatico, a differenza delle api, che trovo davvero utili, ma poco amabili.

Il bombo, come le api  raccoglie il nettare dei fiori .Esistono diversi tipi di api, ma le più famose sono quelle produttrici di miele. Queste api vivono in alveari, colonie composte da circa 50.000 api operaie. Ogni alveare viene fondato da un ape regina che si accoppia con i fuchi, maschi privi di pungiglione.

Bombo
Bombo ©Paola AssandriPhoto 2016 All Rights Reserved
(Visited 29 times, 1 visits today)

Datura

Datura
Datura

La Datura è una pianta arbustiva sempreverde ma a foglie decidue nelle zone a clima invernale molto freddo. I suoi fiori penduli e molto profumati di color bianco-crema, sono lunghi 15 cm e donano la loro maggiore e appariscente fioritura imbutiforme da giugno ad agosto.

Coltivazione

Si coltiva in contenitori riempiti di terreno fertile. Cresce vigorosa se viene potata ogni anno. In inverno va protetta perchè teme il gelo, ma può essere coltivata solo all’aperto.

La Datura Sanguinea è la specie di Datura più conosciuta perchè ha fiori di colore arancione-rosso. Tutte le Dature sono conosciute anche con il nome di stramonio.

I suoi fiori possono essere eretti o pendili a seconda della specie, ma tutti hanno la caratteristica che si aprono al calar del sole.

Curiosità

Sebbene sia una bella pianta e molto appariscente, è comunque velenosa in ogni sua parte.Contiene sia alcaloidi che allucinogeni. Quindi è meglio coltivarla in vasi o mastelli e lontano da mani inesperte.

Datura ©Paola AssandriPhoto 2016 All Rights Reserved (Clicca sull’ immagine per ingrandirla)
(Visited 15 times, 1 visits today)